Blog: http://ciromonacella.ilcannocchiale.it

(fo)caccia alla ruggine nottambula

… ho visto cose che voi umani non potate: rododendri cresciuti esterni, girasoli impalati, fichi secchi et wet… eppur che voi potate quanto potete, finanche le potabili a ciglio strada, che nei quadretti nostalgici americani fiottano orgasmi freschi et dolci aquile… ho visto segni bucherellare i cieli… e ho cercato e ho spiccato coi meli i voli e i miei veli, baruffe di coperte nelle stive e nei fili di ricami che cerca il musikànt assieme a un waltz di chitarra… e spaghetti al dente, ho visto che non potate mai, manco sorci, moncate e torcete ma non potete… e le pallide manine e gelide perché culminano in lame… non patate… alto cornuto calorico e basso costo di mammutenzione... non potate i fili elettrici che i cardellini… e colla ad alta pensione… ho visto, ma poi questo vedere, questo vedere quanto spesso sarà mai? questo vedere ciclicamente quanto l’elettricità pete all’oculo... loculi ho visto, porzioni di ultimi confini fisici – da dove ogni donde passa e va, unendosi alle fresche et docili arpe… streghe... nature... spifferi di caldaie... ruggine, ah la ruggine, sola poesia postindustriale...

el muna

Pubblicato il 25/2/2008 alle 2.59 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web