Blog: http://ciromonacella.ilcannocchiale.it

Enzo Biagi non risponde

Alla fine è morto pure Enzo Biagi. Quando muoiono i vecchietti è solo triste, nella norma, in una norma che non  cede manco un millimetro ad altre possibili divagazioni. Allora devi starci, con qualche ricordo familiare scomodo e perfino qualche assenza di ricordo. Il vecchietto campa, poi muore, non altro. Cioè un limite secco. Un uscio. Che segna il tempo che avanza, e che ti proietta come un molo in un mare un po’ più piatto, un po’ da increspare. Senza fari.

Pare sia stato un giornalista vero, così si dice, verace come una vongola, assai somigliante alla stessa anche esteticamente. Ma il giornalista mica si giudica dall’apparenza? No, suvvia. Però cazzo se era moscio. Il Fatto, il fatto lo ricordo bene, con la sua musichetta composta. Soporifero. L’editto di Sofia l’ha ringalluzzito, Biagi pur uscendo dalla baraonda della guerra era italiano fino in fondo, amante del paese, amante dell’atteggiamento che ha il paese. E allora gli è parso naturale invittimirsi per essere stato mandato via dalla rai e ‘sti cazzi se continuava a scrivere un po’ qui un po’ lì. Siamo così, ci piace la sedia ma è meglio la poltrona, ci piace scrivere ma è meglio scrivere e poi leggere in pubblico. E se riusciamo a raggiungere un certo livello chiamiamo l’ingiustizia quando – per motivi discutibili ma ahimè fatti, cioè da affrontare – dobbiamo riadattarci. Che colpa ne ha lui, il vecchietto? Osannato per aver ridotto la lingua ha creduto d’essere la biella indispensabile all’informazione, il connettore fra grande e piccolo. Però è arrivato uno che aveva in tasca la versione più raffinata dello stesso segreto, non da Biella è arrivato da Arcore.

Enzo, una sola domanda ti faccio, qualsiasi cosa sia tu: lo vedi ora quanti aitanti giovani aspettano che schiattino i vecchietti attaccati alla poltrona? E te ne faccio un’altra: ancora ti lamenteresti?

Shh.

 

‘O Munaciell’

Pubblicato il 6/11/2007 alle 16.36 nella rubrica 'O Munaciell'.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web